FOIA IMPIEGHI COMUNE ROMA ORGANIZZAZIONI PROMOTRICI ALLA SCOPERTA DELLE CARTE

FOIA IMPIEGHI DEL COMUNE DI ROMA, LE ORGANIZZAZIONI PROMOTRICI CHIEDONO IL RICALCOLO DEI 6.238 EURO RICHIESTI PER POTER APPURARE CHI RILEVA I DATI NUMERICI DELLE PRESENZE DALLE TIMBRATURE GIORNALIERE (7 novembre 2018)

Continua la dialettica tra Comune di Roma e le due organizzazioni promotrici del Foia sugli impieghi dei Municipi della capitale dopo l’accesso civico generalizzato presentato il 23 agosto 2018 per conoscere le giornate di presenza avute a disposizione dalle unità organizzative interne del Municipio XIII, quello di Roma Aurelio, nel mese di maggio 2018: dati che non sono pervenuti neppure dal gruppo del Movimento Cinque Stelle che li aveva preannunciati..

Il Movimento Roma Sceglie Roma e l’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà – Ficiesse hanno infatti inviato oggi al Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane del Comune una richiesta di ricalcolo dell’importo comunicato in occasione del primo accesso, datato 24 maggio 2018 e riferito a tutti i quindici Municipi.

Si potrà finalmente verificare, in tal modo, se questi dati numerici, fondamentali per le successive comparazioni e la valutazione della cosidetta “efficienza allocativa”, vengono  rilevati dai singoli Municipi oppure dallo stesso Dipartimento Risorse umane.

Peraltro, poiché il XIII è tra i Municipi col minor numero di personale in servizio (584 al 31 maggio scorso), l’importo da versare sarà certamente molto più basso dei 6.238 euro richiesti.

La lettera si può scaricare DA QUI.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:

Pubblicato il: 12 novembre 2018 alle 2:37 pm