09092020

“FOIA PREVENZIONE IMMEDIATA DELL’EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA”, PERVENUTE LE RISPOSTE DA AGENTRATE E GDF. RINGRAZIAMO IL MINISTRO GUALTIERI, IL GENERALE ZAFARANA E IL DIRETTORE RUFFINI – 19 settembre 2020

La Direzione centrale dell’Agenzia delle Entrate e il Comando Generale della Guardia di Finanza hanno fornito risposta all’accesso civico generalizzato inviato il 30 luglio scorso al Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri dall’Associazione Ficiesse e dal Sindacato Pensionati Italiani Spi-Cgil.

Nei prossimi giorni, chiederemo all’Agenzia, con riferimento al numero di lettere inviate nel 2019 per la promozione della compliance, di fornire oltre al dato complessivo nazionale (2.130.428) anche i dati delle singole province delle regioni Piemonte, Emilia, Toscana, Lazio, Calabria e Sicilia. Quindi, a seguire, si passerà alla fase successiva dell’iniziativa.

Ringraziamo il Ministro Gualtieri, il Comandante generale Zafarana e il Direttore Ruffini.

I dati Agentrate si possono scaricare DA QUI.

Il provvedimento del Capo del III Reparto del Comando Generale DA QUI e i dati numerici DA QUI.

 

 

Questione prevenzione immediata evasione fiscale

LA QUESTIONE (NOTA DA SEMPRE) DELLA PREVENZIONE IMMEDIATA DELL’EVASIONE FISCALE: A SEGUIRE LA RELAZIONE FICIESSE AL CONVEGNO DI LAVAGNA DEL 30 GIUGNO 2001

Riportiamo a seguire la relazione al Convegno di Lavagna (GE) che abbiamo pubblicato nel 2001 nel sito dell’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà. Sull’esigenza di una “prevenzione immediata” dell’evasione fiscale da parte di tutta l’Amministrazione finanziaria, ma specialmente della Guardia di Finanza, Ficiesse scrive dalla data della sua costituzione. Speriamo sia arrivato il momento di agire, visto che, come spiegato nell’allegato 1 e nell’allegato 2 all’istanza di accesso civico generalizzato inviata il 30 luglio scorso, oggi si sa con assoluta precisione in quali settori economici di ogni singola provincia si annidano l’evasione fiscale e l’evasione contributiva.

Risposta Segreteria Ministro Economia

FOIA PREVENZIONE IMMEDIATA EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA, RISPOSTA DELLA SEGRETERIA DEL MINISTRO DELL’ECONOMIA: ISTANZA DI ACCESSO TRASMESSA AL DIRETTORE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE E AL COMANDANTE GENERALE GDF – 12 agosto 2020

La Segreteria del Ministro dell’Economia e delle Finanze ha informato l’Avvocato Fortuna di aver trasmesso l’istanza di accesso civico generalizzato del Sindacato Pensionati Italiani Spi-Cgil e dell’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà Ficiesse al Direttore Ruffini e al Comandante Generale Zafarana “con preghiera di tenere informato questo Ministero in merito ai successivi sviluppi”.

Si ringrazia e si auspica l’avvio dei richiesti “dialoghi cooperativi” con le due Istituzioni.

FOIA PREVENZIONE EVASIONE FISCALE E CONTRIBUTIVA

   

FOIA “PREVENZIONE IMMEDIATA EVASIONE FISCALE/CONTRIBUTIVA”, CHIESTI DA FICIESSE E SPI-CGIL A MINISTRO GUALTIERI I RISULTATI 2019 DI AGENTRATE E GDF IN SEI REGIONI. MANIFESTATE PREOCCUPAZIONI SULL’EFFICIENZA DEL CORPO PER L’ENORME AUMENTO DEL NUMERO DI DIRIGENTI – 30 luglio 2020

Il Sindacato Pensionati Italiani Spi-Cgil e l’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà Ficiesse hanno inviato al Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri un’istanza di accesso civico generalizzato, scaricabile DA QUI, per conoscere i risultati operativi conseguiti dall’Agenzia delle Entrate e dalla Guardia di Finanza nelle 45 province delle regioni Piemonte, Emilia, Toscana. Lazio, Calabria e Sicilia nei settori della prevenzione e del contrasto all’evasione fiscale e all’evasione contributiva.

comunicato stampa festa guardia di finanza

246° ANNIVERSARIO FONDAZIONE GUARDIA DI FINANZA, COMUNICATO STAMPA CON RISULTATI OPERATIVI TORNATI AD ESSERE DISTINTI (COME RICHIESTO DA FICIESSE) PER ANNI SOLARI. RINGRAZIAMO IL MINISTRO GUALTIERI E IL COMANDO GENERALE DEL CORPO – 21 giugno 2020

Come richiesto il 28 maggio scorso con lettera al Ministro Roberto Gualtieri, il Comando Generale della Guardia di finanza, in occasione del 246° Anniversario della sua fondazione è tornata a fornire i risultati operativi distinti per anni solari. Di seguito l’articolo diffuso poca fa dall’Agenzia Giornalistica Opinione.

Lettera Sportello Efficienza e Trasparenza Ficiesse a Ministro Gualtieri

LETTERA DELLO SPORTELLO EFFICIENZA E TRASPARENZA DELL’ASSOCIAZIONE FICIESSE AL MINISTRO DELL’ECONOMIA GUALTIERI IN VISTA DELLA FESTA DELLA GUARDIA DI FINANZA DEL 21 GIUGNO: “SE I RISULTATI DI SERVIZIO DEL CORPO NON TORNERANNO AD ESSERE FORNITI PER ANNI SOLARI (COME FATTO ININTERROTTAMENTE PER 34 ANNI) NE RIMARRANNO IMPEDITI I CONTROLLI E LE VALUTAZIONI DELLA SOCIETA’ CIVILE” – 26 maggio 2020

Lo “Sportello Nazionale Efficienza e Trasparenza” (già Sportello Etpl) dell’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà Ficiesse ha inviato oggi al Ministro dell’Economia e delle finanze e, per conoscenza. al Comandante generale della Guardia di Finanza, UNA LETTERA(che si può scaricare DA QUI) con richiesta di voler disporre che il Comando generale del Corpo torni a fornire, in occasione dell’ormai imminente Festa del 21 giugno, i risultati operativi conseguiti DISTINGUENDOLI PER ANNI SOLARI, come fatto senza interruzioni per trentaquattro anni, dal 1985 al 2016, con la pubblicazione dei “Rapporti/Relazioni annuali”.

CONSIGLIO STATO SU APPELLO FICIESSE CONTRO DINIEGO GDF – 1 maggio 2020

FOIA SULL’EFFICIENZA ORGANIZZATIVA DELLA GUARDIA DI FINANZA, LEGITTIMO PER IL CONSIGLIO DI STATO IL DINIEGO AL NOSTRO ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO PER CONOSCERE I COSTI DI FUNZIONAMENTO IN ORE/PERSONA DEI TROPPI LIVELLI GERARCHICI DELLA GDF (SEI RISPETTO AI TRE DELLA P.S.). SI VA ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO – 1° maggio 2020

È stata pubblicata la sentenza del Consiglio di Stato (scaricabile DA QUI)  sull’accesso civico generalizzato presentato il 28.09.2018 dall’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà Ficiesse il 28 settembre 2018 al Comando Generale della Guardia di Finanza per conoscere le quantità esatte di ore/persona impiegate dal Corpo negli anni 2016, 2017 e 2018 aggregati per livelli gerarchici, diventati sei nel 2019 (nazionale, interregionali, regionali, provinciali, gruppi e reparti di esecuzione diretta del servizio) a fronte dei tre della Polizia di Stato (Dipartimento, Questure e Commissariati).

Intervento Giuseppe Fortuna a videoconferenza Spi Cgil – 8 aprile 2020

COSA DEVONO CHIEDERE IL PARLAMENTO, IL GOVERNO E I CITTADINI ALLA GUARDIA DI FINANZA PER OTTENERE LA RAPIDA RIEMERSIONE DELL’ECONOMIA SOMMERSA E LA REGOLARIZZAZIONE DEL LAVORO NERO IN OGNI SINGOLO TERRITORIO DEL NOSTRO PAESE : L’INTERVENTO DI GIUSEPPE FORTUNA (ASSOCIAZIONE FICIESSE) ALLA VIDEOCONFERENZA DEL SINDACATO PENSIONATI ITALIANI SPI-CGIL – 8 aprile 2020

Pubblichiamo di seguito il testo dell’intervento dell’avvocato Giuseppe Fortuna, direttore dello Sportello Etpl dell’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà Ficiesse alla videoconferenza del Sindacato Pensionati Italiani Spi-Cgil.

I dati Agentrate segnalazioni qualificate Comuni 2018 – 2 aprile 2020

FOIA PARTECIPAZIONE DEI COMUNI ALL’ACCERTAMENTO TRIBUTARIO, PERVENUTI DA AGENTRATE I DATI: CROLLO CLAMOROSO DELLE SEGNALAZIONI NEL 2018 – 2 aprile 2020

L’Agenzia delle Entrate ha inviato i dati (scaricabili DA QUI quelli sui Comuni segnalanti e DA QUI quelli sugli importi incassati) richiesti da Italiatrasparente con l’accesso civico generalizzato del 22 novembre 2019 e sollecitati con richiesta di riesame del 10 gennaio scorso al Responsabile della trasparenza. Nel 2018 si è verificato un vero e proprio “crollo” delle segnalazioni: 1.286 su un totale 2009-2017 di 73.079, quindi con un incremento soltanto dell’1,76%.